Cisternino

Cisternino è un comune di circa 11 mila abitanti in provincia di Brindisi. Fino al 1927, invece, era parte della Terra di Bari.

Il suo nome deriverebbe da “Cis-Sturninum”, al di qua di Sturni, un antico centro japigio nei pressi di Ostuni. Ostuni è un paese vicino che invece ha preso la denominazione da Sturno, compagno dell’eroe Diomede.

Si trova a circa 46 chilometri da Brindisi ed è poco lontana dal litorale adriatico.

Caratteristica la torre di Porta Grande, sulla cui sommità vi è una piccola statua di San Nicola. È alta ben 17 metri e costituiva l’ingresso principale della città.

Nel centro storico vi sono numerosi palazzi storici: il palazzo del Governatore, in stila barocco, palazzo Vescovile, palazzo Amati, palazzo Lagravinese, palazzo De Vitofranceschi e palazzo Ricci – Capece annessa all’omonima torre detta anche Torre del Vento.

Il lunedì di Pasqua la popolazione si reca al Santuario della Madonna d’Ibernia, con il dolce caratteristico chiamato in dialetto locale “u chrruchl” e a cui viene dato un valore simbolico e propiziatorio.

Torna all'elenco delle località da visitare