Chiesa di Sant’Antonio

La chiesa di Sant’Antonio, dalla forma tipica del trullo, ha ingresso monumentale, le cappelle laterali con copertura a volte a vela.

Costruita tra 1926 e il 1927 sulla sommità del rione Monti, deve la sua particolarità al fatto di riprodurre nelle fattezze le abitazioni tipiche di Alberobello, i trulli.

La pianta della chiesa è a croce greca e la cupola a forma di trullo è alta 21 metri.

Oggi si presenta al visitatore nel suo antico splendore, grazie ad un restauro del 2004.

Torna all'elenco dei punti di interesse in Alberobello